Addio Sean Connery, icona dello stile maschile

Pubblicato : 09/11/2020 10:00:42
Categorie : Abiti , Accessori , Fashion Blog

stile maschile

Emblema dello stile maschile senza tempo, icona di gusto e di mascolinità per intere generazioni, Sean Connery resterà per sempre l'agente 007 con licenza di uccidere.
Sguardo penetrante, sopracciglio inarcato e fare arrogante, Sean Connery ha lasciato il segno nella storia del cinema con i suoi personaggi, ma non è stato da meno il suo ruolo nell'interpretare con eleganza lo stile maschile per eccellenza.
Sdoganato il tuxedo bianco con garofano rosso all'occhiello, Sean Connery ha incarnato l'eleganza maschile, vestita in abito tre pezzi con cravatta in tinta unita e fazzoletto da taschino.
tuxedo bianco
Camicie in seta ed in cotone Sea Island, ma anche camicie manica corta  e sportive, polo, pull con scollo a V, tutto insieme nel suo guardaroba, dove non sono mancati abiti eleganti in tutte le tonalità del grigio.
Amante dei pigiami sartoriali, dei completi in tweed marrone, dove i pantaloni sono indossati rigorosamente senza cintura (che spezzerebbe la figura in due, oltre a non essere contemplata negli abiti sartoriali).
A distanza di oltre mezzo secolo, con il suo personaggio e con il suo modo di vestire, si potrebbero scrivere intere rubriche sullo stile maschile, ancora attuali.
 stile maschile perfetto
Sartorialmente parlando, potremmo affermare, che non era lui ad indossare gli abiti, ma gli abiti ad indossare lui, vestendolo sempre in maniera impeccabile ma soprattutto con uno stile maschile perfetto.
Uno stile quello di Sean Connery, che non tramonterà mai, finché gentleman sarà sinonimo di gusto per l'eleganza.

Condividi questo contenuto

Aggiungi un commento

 (con http://)